Home
Escursione Monte Calvo 25.03.2012 - recensione


Anche a Marzo GEO è salito in vetta e, per salutare la primavera, ha scelto il monte Calvo: il più elevato dell’omonimo complesso montuoso nella provincia de l’Aquila. L’appuntamento è alle 7:30 ad Antrodoco, ridente cittadina del reatino attraversata dal fiume Velino, che vede incontrarsi gli escursionisti venuti da Roma e quelli giunti dal confine con l’Abruzzo; questa volta non sono molti, ma hanno tutti qualche esperienza di montagna. Riprese le macchine viene abbandonata presto la via Salaria procedendo in direzione l’Aquila per raggiungere Rocca di Corno, da dove parte  il nostro sentiero. La bella giornata promette bene, nonostante le previsioni meteo, ed il percorso tortuoso fa salire velocemente il gruppo attraverso una povera boscaglia, ancora provata dall’inverno, fino alle radure che la sovrastano. Ad ogni curva ampie macchie di neve ricordano la rigidità della brutta stagione appena passata a chi si è già abituato alle confortevoli temperature dell’ ultimo mese.

Leggi tutto...
 
Prossima uscita GEO
 
 
 
Campo invernale 2012 - recensione

VAI ALLA GALLERIA FOTOGRAFICA
DELL'ESCURSIONE ! 

 

La montagna insegna il silenzio. Disabitua dalla chiacchiera, dalla parola inutile, dalle inutili, esuberanti effusioni. Essa semplifica ed interiorizza. Il segno, l’allusione sono qui più eloquenti di un lungo discorso" (J. Evola)

Come di consueto per l'attività invernale della Comunità militante di RAIDO, anche quest'anno si è ripresentata l'opportunità di trascorrere due giorni nella completa solitudine dei monti innevati dell'Appennino. Come gli scorsi anni, il campo invernale in montagna (organizzato insieme a G.E.O.) è l'occasione per mettersi in gioco, tra la fatica e il freddo, ma soprattutto per meditare, in mezzo al silenzio ed alla natura vergine e sotto un cielo che desta ancora stupore per chi, come noi, è per buona parte cittadino di una grande metropoli. L'appuntamento per tutti è per la mattinata di sabato, diretti verso Castiglione di Tornimparte, piccolo paese collocato in un’amena piana a metà strada tra la provincia di Rieti e quella di L’Aquila. Siamo in un territorio di confine e l’abitato di Castiglione risale all’epoca medioevale, in una zona di passaggio che d’inverno è praticamente disabitata, dotata di un fascino che solamente l’appennino sa conferire. Partiamo dalla chiesetta del piccolo paese, nel silenzio interrotto dal rumore delle nostre ciaspole che aiutano la progressione sulla neve alta, sotto un sole quasi primaverile che scalda l’anima e il cuore. L’umore è alto, nonostante gli zaini pesanti ed il caldo per certi versi inaspettato di questo fine febbraio. L’obiettivo è percorrere tutta la Valforana fino alla sella sotto il Monte La Piaggia (1637 slm) laddove, prima che cali la sera, pianteremo le nostre tende organizzando il campo.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 37 - 40 di 153

Menu principale

Home
Contattaci
Links
Negozio

Meteo

 Italia 

  Roma

   Appennini

Tesseramento

Negozio

Agner: il gigante di pietra
Agner: il gigante di pietra
€20.00
Aggiungi


C' neve sulle cime
C' neve sulle cime
€18.00
Aggiungi


Oh come bello
Oh come  bello
€20.00
Aggiungi


Eigerwand 1957 - La morte non riposa
Eigerwand 1957 - La morte non riposa
€16.00
Aggiungi


Don Martino Delugan - Un uomo, un prete, una guida
Don Martino Delugan - Un uomo, un prete, una guida
€15.00
Aggiungi



"Anche le montagne respirano, ma la nostra vita è troppo breve per potercene accorgere."

Detto Sioux

Tibet

Fascicolo

Fascicolo

Gruppo Escursionistico Orientamenti

pp. 22, € 4