Home
Prossima uscita GEO
 
 
 
Campo invernale 2012 - recensione

VAI ALLA GALLERIA FOTOGRAFICA
DELL'ESCURSIONE ! 

 

La montagna insegna il silenzio. Disabitua dalla chiacchiera, dalla parola inutile, dalle inutili, esuberanti effusioni. Essa semplifica ed interiorizza. Il segno, l’allusione sono qui più eloquenti di un lungo discorso" (J. Evola)

Come di consueto per l'attività invernale della Comunità militante di RAIDO, anche quest'anno si è ripresentata l'opportunità di trascorrere due giorni nella completa solitudine dei monti innevati dell'Appennino. Come gli scorsi anni, il campo invernale in montagna (organizzato insieme a G.E.O.) è l'occasione per mettersi in gioco, tra la fatica e il freddo, ma soprattutto per meditare, in mezzo al silenzio ed alla natura vergine e sotto un cielo che desta ancora stupore per chi, come noi, è per buona parte cittadino di una grande metropoli. L'appuntamento per tutti è per la mattinata di sabato, diretti verso Castiglione di Tornimparte, piccolo paese collocato in un’amena piana a metà strada tra la provincia di Rieti e quella di L’Aquila. Siamo in un territorio di confine e l’abitato di Castiglione risale all’epoca medioevale, in una zona di passaggio che d’inverno è praticamente disabitata, dotata di un fascino che solamente l’appennino sa conferire. Partiamo dalla chiesetta del piccolo paese, nel silenzio interrotto dal rumore delle nostre ciaspole che aiutano la progressione sulla neve alta, sotto un sole quasi primaverile che scalda l’anima e il cuore. L’umore è alto, nonostante gli zaini pesanti ed il caldo per certi versi inaspettato di questo fine febbraio. L’obiettivo è percorrere tutta la Valforana fino alla sella sotto il Monte La Piaggia (1637 slm) laddove, prima che cali la sera, pianteremo le nostre tende organizzando il campo.
Leggi tutto...
 
Escursione Monte Rotondo 22.01.2012 - recensione

VAI ALLA GALLERIA FOTOGRAFICA
DELL'ESCURSIONE !

 

Quando il gruppo si incontra nel punto prefissato prima di uscire dalla città e dirigersi verso le montagne, è ancora buio pesto. Puntuali ci mettiamo in moto in direzione della meta di oggi: Monte Rotondo, in località Castiglione (1150 s.l.m). Dopo un breve viaggio arriviamo alla mulattiera che segna il punto di inizio del percorso, che ci dovrebbe portare sulla cima del monte, a poco meno di 2000 metri, in circa 3 ore; l’escursione di oggi non si prevede troppo impegnativa. Il cielo è grigio, la temperatura è piuttosto alta per essere Gennaio inoltrato, e la scarsità della neve tutt’intorno suggerisce di lasciare in macchina le ciaspole che avevamo portato per l’occasione.
Così ci incamminiamo e seguendo la mulattiera passiamo per le poche case che compongono Castiglione (AQ) e notiamo come porte e finestre siano tutte ermeticamente chiuse, non c’è traccia alcuna degli abitanti e anche la chiesetta che domenica mattina dovrebbe essere luogo di incontro dei paesani, versa in uno stato di semi-abbandono.

 

Leggi tutto...
 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 37 - 40 di 152

Menu principale

Home
Contattaci
Links
Negozio

Meteo

 Italia 

  Roma

   Appennini

Tesseramento

Negozio

I quattordici 8000
I quattordici 8000
€25.00
Aggiungi


Il nomade delle rocce
Il nomade delle rocce
€0.00
Aggiungi


Liberazione - Avventure e misteri nelle montagne incantate
Liberazione - Avventure e misteri nelle montagne incantate
€30.00
Aggiungi


Cime inviolate e valli sconosciute
Cime inviolate e valli sconosciute
€25.00
Aggiungi


La montagna presa in giro
La montagna presa in giro
€18.00
Aggiungi



"Anche le montagne respirano, ma la nostra vita è troppo breve per potercene accorgere."

Detto Sioux

Tibet

Fascicolo

Fascicolo

Gruppo Escursionistico Orientamenti

pp. 22, € 4