Home
Anello del Terminillo - Recensione
 
Con l’arrivo dell’autunno, dopo l’arrampicata della settimana precedente, ripartono in grande stile le escursioni di GEO.  Per l’occasione si torna sul monte Terminillo, ma percorrendo fin dal piede tutta la cresta Sassetelli in un “anello” che porterà a riscendere lungo un altro percorso rispetto a quello con cui si raggiunge la vetta.
Partiti poco dopo le 9 dalla località Pian de Valli, a circa 1600 metri di altitudine, gli escursionisti cominciano il cammino in una maniera inconsueta: il primo tratto del sentiero è una lunga discesa che attraversa impianti di risalita, boschetti e gregge di pecore al pascolo, ottima per riscaldare le gambe ed i cuori in una mattina che già risente dei primi freddi della stagione.
Raggiunto con grande facilità il rifugio La Fossa, a quota 1505 m, comincia una ripida salita che interrompe le piacevoli chiacchierate tra i partecipanti e dilata il gruppo; all’interno di un bosco poco fitto si coprono in poco tempo più di 200 metri di dislivello e si raggiunge la sorgente Acqua Santa: un fontanone costruito a 1750 metri di altezza dal quale sgorga un’acqua limpida e fresca. Inutile dire che molti ne approfittano per riempire le borracce o almeno dare un sorso dopo lo sforzo concentrato nel tratto precedente.
Da questo punto la salita fino alla vetta sarà meno ripida ma costante, attraverso un sentiero mai troppo semplice ma circondato da panorami mozzafiato che distraggono dalla fatica. Il forte vento costringe a coprirsi ed aumenta la difficoltà, sulla sella di Vall’Organo - quota 1850 - la pausa per ricompattare il gruppo bisogna farla al riparo delle rocce.

Leggi tutto...
 
Ripa Majala - 29.09.12
 
Sabato 29 settembre si torna in falesia. Zaini, corde, moschettoni e panini con frittata al seguito, numerosi ma attenti a rispettare il silenzio della falesia per non disturbare i piccoli rapaci annidati sulla cima della roccia. Numerosi i nuovi, tutti i fedelissimi e sempre tante le nuove sensazioni. E mentre atterriti passiamo di fronte alle vie Pista Ho Chi Minh e Ottobre Rosso, tiriamo un sospiro di sollievo nel vedere la via Il Cerchio nella Roccia. Tuttavia, non ci siamo limitati ad aprirne una sola ma ne abbiamo sperimentate varie, alcun e già conosciute altre meno. Qualche novità, come un nuovo "primo" arrampicatore, snodate promesse dell'arrampicata e piccoli Spiderman. Fatica, movimento ma anche tanto divertimento, seppur moderato, con scenografie mozzafiato. Da lassù infatti, disperdere lo sguardo sino al mare libera i sensi dalle paure. Animali e cacciatori, qualche arrampicatore come noi, pecore e mucche fanno da contorno. Peccato che all'orizzonte alcune ciminiere poste sulla costa spezzino la nostra serenità. E il pensiero va a Taranto, a ciò che l'uomo può fare ammalando la natura e se stesso.
 

 

 
 
 
Sabato 29 settembre arrampicata!
 
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 25 - 28 di 152

Menu principale

Home
Contattaci
Links
Negozio

Meteo

 Italia 

  Roma

   Appennini

Tesseramento

Negozio

C'č neve sulle cime
C'č neve sulle cime
€18.00
Aggiungi


La montagna in punta di penna
La montagna in punta di penna
€16.00
Aggiungi


Una cordata di parole
Una cordata di parole
€16.00
Aggiungi


La montagna negli ex libris
La montagna negli ex libris
€18.00
Aggiungi


...E non potrai tornare - Ettore Castiglioni
...E non potrai tornare - Ettore Castiglioni
€38.00
Aggiungi



"Anche le montagne respirano, ma la nostra vita è troppo breve per potercene accorgere."

Detto Sioux

Tibet

Fascicolo

Fascicolo

Gruppo Escursionistico Orientamenti

pp. 22, € 4