Home
Sole, ghiaccio e grappa. L'alchimia perfetta.

Sono queste le tre parole che hanno contraddistinto questa prima salita invernale sul Terminillo… l’ultimo giorno dell’anno.

Ebbene sì, abbiamo deciso di festeggiare il 31 sulla vetta della montagna di Roma e l’abbiamo fatto salendo per il canale dell’Orsacchiotta con neve dura, ghiacciata e sicuramente in una veste più impegnativa rispetto a tutte le altre precedenti occasioni in cui lo avevamo scalato.

Di fatto, complice una giornata freddina e ventosa (ma sopportabilissima) ed una quasi totale solitudine (ma dov’erano tutti gli alpinisti, scialpinisti, escursionisti che normalmente sono sul Terminillo?), ne è uscita una bella e remunerativa salita, senza troppe preoccupazioni, da affrontare in sicurezza per via della neve dura e ghiacciata, in buona parte ottima da scalare, ma che non ammette distrazioni.

Ed in vetta? Che volere di più dalla vita se non... una grappa rigenerante!

Con un brindisi abbiamo salutato il 2018 e, idealmente, abbracciato il nuovo anno. Che sia un anno di soddisfazioni per Geo, in alto i cuori!

Image 

 
< Prec.   Pros. >

Menu principale

Home
Contattaci
Links
Negozio

Meteo

 Italia 

  Roma

   Appennini

Tesseramento


"Anche le montagne respirano, ma la nostra vita è troppo breve per potercene accorgere."

Detto Sioux

Fascicolo

Fascicolo

Gruppo Escursionistico Orientamenti

pp. 22, € 4